12 ottobre 2009

cronache nevralgiche

Non credo sia rimasto un solo millimetro cubo della mia testa che non sia stato colpito da dolori nevralgici. Ormai sono più di cinque anni che mi porto dietro queste robe e ogni tanto scopro l'esistenza di gangli nervosi là dove nessuno aveva osato immaginarne uno.
Un bell'esempio ieri: che la zona tra le sopracciglia possa esserne colpita era da mo' che lo sapevo, ma anche all'altezza mediana del naso? No dico, sul naso la nevralgia? Per poco non me lo stacco. Poi si è acquietato il tutto e, tempo cinque minuti, ha ripreso sulle tempie con quei bei picchi continui di una volta, quelli che ti fanno prendere la testa tra le mani e cercare di portartela via a unghiate.
Ho fatto il conto: ieri nel corso delle 24 ore sono restato a letto per circa 15, neanche il mio record. Quel che mi preoccupa è che pure oggi al lavoro ha ripreso. In genere sono cose da fine settimana, che la routine lavorativa tende a far scemare.
Se continua così dovrò istituire l'etichetta de Le cronache nevralgiche, dove descrivere accuratamente tutte le tecniche di distacco dell'encefalo a mani nude. Mi sa che potrei avere un successo enorme.

5 commenti:

Seditionary ha detto...

...la cronaca del dolore ha sempre un certo fascino, come d'altra parte un leggero, impercettibile e ossessivo talento per i numeri.

SacherFire ha detto...

No, un momento Seditionary, cos'è 'sta storia del fascino? nella nevralgia c'è solo disperazione, di fascino manco l'ombra.
Da dove si evince l'ossessività numerica non lo so, da dove si estrapoli la talentuosità nemmeno. Pare quasi di cogliere un'impalpabile ironia ;-)

AmicaB ha detto...

Ma provare a trovare una cura? Hai tentato?

SacherFire ha detto...

Bea, così nel giugno 2004 il mio medico rispose alla richiesta di sapere da cos'era causata dopo tutti gli esami fatti e aventi risultato negativo: sa, le nevralgie come vengono vanno!
E poi fino a quando non mi verrà una crisi come 5 anni fa non ci penso nemmeno di andarmi a rincoglionire coi farmaci (già lo sono di mio ;-P). Qui non è riportata la vera cura: trapianto della testa. Potrei diventare più bello, più intelligente, più tutto ;-)

pixel78 ha detto...

Ne soffro anche io ma collegate a quanto sembra alla cervicale , solitamente tempia sinistra con sopraciglio sinistro trigemino sinistro altre volte più di rado destra idem ... io da quando ho 12 anni ne soffro ma devo dire che da quando lavoro al computer sono decisamente peggiorate ... quando proprio sono forti Aulin