27 marzo 2011

pure la domenica

Deve essere il periodo giusto.
Poco fa, dopo essermi alzato e aver goduto per un bel po' di quella serenità da bei momenti, mi è squillato il telefono.
Buongiorno, sono Valentina chiamo dalla Telecom bla bla bla.
Mi scusi signora, è domenica mattina. Dica pure ai suoi responsabili che chiamare nelle case di domenica mattina NON VA BENE.
Di colpo un velo cinereo è sceso sul mio volto. E le pirole che mi sto sbafando per colazione ho già capito che non basteranno a recuperare quel soave inizio.

4 commenti:

loungerie ha detto...

io mi sono iscritta qui.
non mi hanno più chiamato.
funziona.
basta telefonare e iscrivere il tuo numero.

ciao
alessandra

http://www.pmi.it/marketing/news/8425/registro-delle-opposizioni-come-iscriversi.html

marcoboh ha detto...

questa del registro è un'ulteriore presa per il culo.
la cosa migliore è mandare a quel paese chi ci telefona.
serve anche come sfogo per i nostri malumori, anche se poi io ci resto comunque male...

SacherFire ha detto...

Alessandra, Marco, l'iscrizione al registro l'ho fatta giovedì, non so se sia già attiva, l'email ricevuta parla di presa in carico dell'iscrizione. Comunque sia il proprio operatore telefonico continua ad avere il diritto di chiamare.
Quindi non farò mai con loro l'adsl e resterò con tiscali.

winckelmann ha detto...

Anche perché non serve a nulla: io l'adsl ce l'ho con loro e continuano a rompere le balle uguale!...