27 giugno 2010

misurare volumi in ore

Le due sedie, ricoperte a dismisura con biancheria da stirare, mi gridavano da settimane di alleggerirle un po'.
Insomma, non so cosa mi sia preso ma ho tirato fuori il ferro da stiro nuovo, ho messo su () dei Sigur Ró
s, ed ho iniziato a stirare.
Perché sì quando stiro, ed anche dopo per qualche ora, potrei uccidere. Per cui mettere su qualcosa che mi distragga dai miei propositi lo vedo come un dovere morale.
Ora le sedie sono un po' più leggere, la quantità rimasta è almeno misurabile in metri cubi, e ciò mi dà l'idea adesso di quante ore occorreranno ancora per finire.
Solo che mi sa che riparte il mood da Sigur R
ós, dove vedo tutto ricoperto da un sottile velo di malinconica bellezza. Sempre meglio che strozzare con le nude mani.

5 commenti:

vorreispiegarviohdio ha detto...

Anche a me stirare fa lo stesso effetto. Ho ridotto al minimo le cose che stiro. In inverno non stiro neanche le camicie, tanto...sotto i maglioni... Stasera devo stirare la tenda della camera: non so come (se) ne uscirò.

SacherFire ha detto...

Le camicie non le stiri?!? o come fai?!
Le tende non si stirano!!! Però per non farlo tocca lavarle piegate, e si fa prima un risciacquo, dopo si lavano, e poi si rimettono su anche se gocciolano un po' (io faccio fare un pochino di centrifuga, anche se bisogna stare attenti a non esagerare che possono rovinarsi). Insomma, non vorrei aprire una nuova categoria: Il Triste Casalingo.

vorreispiegarviohdio ha detto...

In inverno non stiro le camicie perchè tanto si vede solo il colletto e i polsini e comunque le metto ad asciugare nelle grucce in modo che si asciughono senza tante pieghe. Le mie tende, purtroppo, sono da stirare e non si possono appendere bagnate. Ho appena finito: secondo me sono esattamente come prima di stirarle...

SacherFire ha detto...

Se dopo la stiratura le tende sono come prima di iniziare significa che non sono da stirare, oh!

vorreispiegarviohdio ha detto...

Vorrei che fosse vero. Temo che invece sia perchè stiro da schifo.