05 giugno 2012

ognuno ha gli amici che si merita

Oggi, compleanno del mio migliore amico, vengo chiamato da lui al telefono.
Rimasto un po' basito dalla situazione dell'avergli fatto gli auguri durante la sua telefonata, e non mia, mi ha sorpreso ancor di più per il motivo della stessa.
Era per avvisarmi che, tante volte stessi per partire per andare a cena da lui, restassi a casa perché quest'anno non fa niente.
È stata la prima volta che mi chiamano per dirmi che non c'è una festa alla quale tra l'altro nessuno mi aveva invitato.

4 commenti:

Brain ha detto...

Beh, ma vuoi mettere l'originalità del tutto?! ;)

SacherFire ha detto...

Ma infatti ;-)

vorreispiegarviohdio ha detto...

Siete fantastici: da frequentare.

SacherFire ha detto...

Toh guarda, se mi fossi ricordato di fargli un cenno di te, son sicuro avrebbe avuto lo stesso pensiero di avvisarti di non andare :P