23 maggio 2007

what a joy, Barbra!

Mica ci volevo credere a quello che ha postato Akille. Barbra Streisand in Italia! Poi mi sono ricordato che non è che sia proprio un suo fan. Certo l'idea in sé è carina. Però c'era un qualcosa che non mi tornava, perché quel titolo al post, e poi cos'erano tutte quelle cifre?
Siccome io sono un miscredente relativista ecc. ecc. ecc. sono dovuto andare alla fonte e controllare. Ringraziatemi, l'ho fatto anche per voi. Ora ne siamo certi.
Due rapidi conti: per avere Barbra (ma sarà bello chiamarla per nome?) a due passi, andare e tornare addirittura coll'Eurostar (che vuoi andare a vedere Barbra coll'interregionale?) e giusto quel panino per smorzare la fame, ecco che qui fa giusto uno stipendio. Come sono venale, Barbra mi perdonerà?

3 commenti:

Red Mosquito ha detto...

Il prezzo minimo è superiore alle 100 euro. Roba da pazzi.

Brain ha detto...

Ecco, e poi non lamentatevi per i biglietti degli U2! :-Þ

Brain ha detto...

Update: pare che dopo le polemiche sul prezzo dei biglietti, la cara Barbra abbia annullato l'unica data italiana del tour. Se fosse vero, i miei complimenti Madame....