10 gennaio 2008

utilità

Incuriosito da questo post del maestroalberto ho provato a sostituire Acrobat Reader col suggerito Foxit Reader, di cui non avevo mai sentito nemmeno il nome. Beh, non so dire quanto occupasse di ram il primo programma e ora quanto ne occupi il secondo ma solo di spazio sull'hd son passato dai 200 MB di Adobe (col language support, a dire la verità) ai poco più di 5 MB di adesso.
Per quello che ne devo fare io coi file in formato pdf la cosa funziona come prima, quindi largo alle utili novità. Credo che i miei 256 MB di ram mi ringrazieranno.

2 commenti:

Andrew ha detto...

Io ho il terrore dei PDF...grazie del consiglio!

Giovanni Odetto ha detto...

I do it too! :-)